La Valtiberina Toscana offre la possibilità di vivere a pieno il mondo della natura. Molte sono le Riserve Naturali che costellano il nostro territorio, fra le molte citiamo la Riserva Naturale del Bosco di Montalto. 

Con i suoi 1060 m slm si trova a pochi chilometri da Pieve Santo Stefano, lungo la dorsale che unisce il Poggio delle Calbane con il Passo di Via Maggio. La Riserva protegge l’intero versante settentrionale di Montalto: un ripido pendio, ricoperto da interessanti boschi che si sono conservati grazie alla accidentata morfologia del rilievo, che ne ha limitato (fortunatamente) lo sfruttamento selviculturale. Diverse tipologie forestali si alternano in circa 200 metri di dislivello: faggete e boschi misti di aceri, tigli, cerri e carpini. Il carattere quasi completamente boschivo della Riserva permette rifugio a molte specie di mammiferi, caprioli, cinghiali, istrici, tassi e uccelli: poiana, falco pecchiaiolo.
La riserva è lambita dal sentiero CAI n. 2 che collega il Passo di Via Maggio a Pieve Santo Stefano ma, data la fragilità dell’ecosistema, la visita è consentita solo con le Guide Ufficiali delle Riserve Naturali.

 

Per contatti o maggiori informazioni:

Ufficio Turistico di Sansepolcro 

Indirizzo: Via Giacomo Matteotti, 8, 52037 Sansepolcro AR

Telefono: 0575 740536

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *