IL FESTIVAL

Sansepolcro ospita per la terza edizione il Festival dedicato al pellegrinaggio e alla figura di San Francesco. La città accoglierà lungo tutto il weekend del 7 -8 -9 Giugno eventi ad hoc per celebrare il cammino che attraversa da secoli la città che porta nel nome il Santo Sepolcro di Gerusalemme.

Il cammino di San Francesco attraversa il nostro territorio e tocca gran parte dei Comuni della nostra Vallata portando con sé ogni anno migliaia di pellegrini da tutto il mondo. Il fenomeno, in crescita esponenziale negli ultimi tempi, ha favorito l’interesse e la sensibilizzazione verso le tematiche caposaldo del pensiero di S. Francesco. Ecologia, ambiente, sport, benessere e spiritualità sono gli argomenti che verranno declinati in spettacoli teatrali, incontri, convegni, concerti, trekking…

Il rispetto dell’ambiente e degli elementi che lo compongono, con focus importante sull’acqua come bene da preservare e l’inclusione dell’altro saranno i temi fondamentali per questa terza edizione: importanti ospiti si alterneranno sui diversi palcoscenici di questa tre giorni: musica, arte e cultura con Massimo Cacciari, Giancarlo Giannini, Michele Serra, Stefano Zamagni, Padre Pietro Maranesi, Igiaba Scego, Telmo Pievani, Banda Osiris. 

 

[…]

Laudato sie mi’ Signore, cum tucte le tue creature, spetialmente messor lo frate sole, lo qual è iorno, et allumini noi per lui. Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore,de te, Altissimo, porta significatione. 

Lodato sii, che tu sia lodato, o mio Signore, insieme a tutte le creature, specialmente il fratello sole, la luce del giorno, tu ci illumini tramite lui. Il sole è bello, radioso, e splendendo simboleggia la tua importanza, o Altissimo, Sommo Signore.

Laudato si’, mi’ Signore, per sora luna e le stelle, in celu l’ài formate clarite et pretiose et belle. 

Lodato sii o mio Signore, per sorella luna e le stelle: in cielo le hai create, lucenti, preziose e belle.

Laudato si’, mi’ Signore, per frate vento et per aere et nubilo et sereno et onne tempo, per lo quale a le tue creature dài sustentamento.

Lodato sii, o mio Signore, per fratello vento, per l’aria, per il cielo; quello nuvoloso e quello sereno, rendo grazie per ogni tempo tramite il quale mantieni in vita le tue creature.

Laudato si’, mi’ Signore, per sor’aqua, la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta.

Che tu sia lodato, mio Signore, per sorella acqua, la quale è tanto utile e umile, preziosa e pura.

Laudato si’, mi’ Signore, per frate focu, per lo quale ennallumini la nocte, et ello è bello et iocundo et robustoso et forte.

Lodato sii mio Signore, per fratello fuoco, tramite il quale illumini la notte. Il fuoco è bello, giocondo, vigoroso e forte.

Laudato si’, mi’ Signore, per sora nostra matre terra, la quale ne sustenta et governa, et produce diversi fructi con coloriti flori et herba.

Lodato sii, mio Signore, per nostra sorella madre terra, la quale ci nutre e ci mantiene: produce frutti colorati, fiori ed erba.

[…]

 

Informazioni:

Progetto Valtiberina 

Via dei Montefeltro 1/h, Sansepolcro
+ 39 392 406 6844
Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *